FIOM CGIL PARMA
VERTENZA RETRIBUZIONE GLOBALE

Il sottoscritto

CONFERISCE IL MANDATO alla FIOM-CGIL di Parma

di assisterlo/a e di rappresentarlo/a in ogni sede (e pertanto sia in sede sindacale che avanti l’Ispettorato Nazionale del Lavoro), con il potere di compiere atti interruttivi della prescrizione, di inoltrare diffide, conciliare, transigere, effettuare rinunzie inimpugnabili ex art. 2113 c.c., riscuotere somme, rilasciare quietanze, anche completamente liberatorie, e in genere di compiere ogni atto utile alla migliore definizione della vertenza nei confronti delle aziende dove ho prestato e/o dove presto lavoro.
Il mandato conferito è subordinato al perfezionamento e al mantenimento dell’iscrizione sindacale. In caso di mancata iscrizione o di disdetta nel corso dello svolgimento della vertenza sopradetta il mandato conferitoci perderà di efficacia. FIOM-CGIL di Parma si asterrà inoltre da qualsiasi ulteriore iniziativa o atto, senza per questo incorrere in colpa alcuna.